Mi rendo conto che sia praticamente impossible allo stato attuale, nonostante il recente referendum neozelandese sulla bandiera, ma mi piacerebbe si ridesegnasse la bandiera italiana. Il motivo? Quella attuale è una coppia troppo fedele di quella francese. Ora, non c’è nulla di male ad essere francesi, ma noi siamo italiani.

Un popolo di creativi non dovrebbe copiare così platealmente da altri. E poi la rivoluzione francese, con il suo Regno del Terrore, non è esattamente quel gran modello a cui aspirare.

Il primo design, chiamato Alloro Italiano, ha la Stella d’Italia circondata dai colori dell’attuale bandiera nella forma di una corona d’alloro. La corona d’alloro è un noto simbolo di pace e civilità usato dai Rormani.

Lo sfondo è in Blu Savoia. Il colore è rimasto un simbolo italiano (gli azzurri), anche se i Savoia non ci sono più.

Il secondo design, chiamato Italia Raggiante, ha gli stessi elementi, ma i tre colori sono disposti in modo da simboleggiare dei raggi. Parlo di raggi in senso figurativo, potrebbero essere i raggi di un sole o l’elica di un aereo. Il design della stella è ispirato dalla bandiera di Indianapolis.

Lascia un commento